Gli 8 Migliori Integratori per il Bodybuilding

Integratori: tra il migliori modi per assumerli ci sono le pillole

Ecco qui la lista degli integratori più popolari ed efficaci per il body building. Sono già disponibili diversi articoli di approfondimento per numerosi integratori, i link a questi approfondimenti sono elencati in fondo alla classifica.

1. Proteine Whey

Le proteine in polvere sono sicuramente la base di qualsiasi integrazione per il bodybuilding. Chi inizia a impostare una dieta seria scopre presto che è scomodo e costoso consumare proteine di qualità in quantità adeguate. Le proteine in polvere sono una comoda soluzione che permette di consumare proteine senza  cucinare e senza assumere i grassi saturi della carne e dei formaggi. Io consiglio le GN Whey Isolate 90™ (la versione senza aromi aggiunti è la migliore), un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo, ma si possono sicuramente trovare altre alternative valide.

2. Creatina

La creatina è un integratore molto utilizzato nel body building in quanto si adatta perfettamente alle richieste fisiche di questo sport. La creatina permette infatti di aumentare l’energia disponibile a livello cellulare ricaricando le scorte di ATP. E’ consigliabile assumere questo integratore in abbinamento alle proteine whey in quanto la maggior parte della creatina viene assunta attraverso il consumo di carne e latticini, alimenti che vengono appunto sostituiti dalle proteine in polvere in caso di integrazione. La migliore è la Creatine Arnold Iron Series.

3. Pre-Workout

I Pre-Workout sono una famiglia di integratori con la funzione di aumentare le energie durante gli allenamenti. Si assumono prima dell’allenamento per sentirsi più carichi e dare il massimo durante ogni workout. Il Pulse v4 è un ottimo pre-workout composto da un mix di integratori per migliorare concentrazione ed energia durante l’allenamento.

4. Aminoacidi ramificati (BCAA)

I BCAA (Branched-chain amino acids) sono un integratore molto popolare. Si tratta di un mix che imita il profilo di aminoacidi che compongono le cellule muscolari. Sono molto efficaci nel ridurre gli effetti catabolici di allenamenti molto intensi e delle diete ipocaloriche anche se possono essere utilizzati come ottimizzatore dell’aumento della massa muscolare. Consiglio i BCAA Plus, al primo posto della classifica di aminoacidi.org.

5. Carnitina

Utilizzata soprattutto per la definizione, la carnitina rimane un integratore con effetti a 360° sulla performance sportiva. La carnitina aiuta infatti ad (1) accellerare la perdita di grasso durante la definizione, (2) migliorare la performance durante attività sportiva aerobica, (3) contrastare l’accumulo di acido lattico e (4) a preservare le scorte di glicogeno muscolare. Gli ultimi due punti lo rendono un integratore adatto anche a migliorare la performance per sforzi brevi e intensi tipici dell’allenamento con i pesi. Consigliamo le SCIENCE IN SPORT Go Gel, un prodotto efficace e molto pratico grazie alle monoporzioni in gel veramente comodissime.

6. Multivitaminici

A volte sono le cose più semplici ad avere l’impatto più importante. Evitare qualsiasi tipo di carenza vitaminica è fondamentale per ottenere buoni risultati in palestra, oltre ad aiutare a tenersi in salute e a rinforzare il sistema immunitario. Assicuratevi di assumere abbastanza vitamine dalla vostra dieta oppure utilizzate un integratore multivitaminico di alta gamma come le Ultiman.

7. Stimolatori del testosterone

I T Booster sono una categoria di integratori molto variegata. Si tratta di diverse sostanze che aiutano ad aumentare i livelli di testosterone in modo naturale. Ci sarebbe da scrivere su tutte le varie tipologie di stimolatori che esistono ma, per questo articolo, mi limito a consigliare SD Matrix che si piazza tra i prodotti più avanzati al momento disponibili.

8. Arginina

L’arginina è un aminoacido precursore dell’ormone della crescita che ha anche la funzione di evitare accumuli tossici all’interno delle cellule muscolari. Viene considerato essenziale solo nella prima parte della vita, sotto i 14 anni, in quanto l’organismo umano è in grado di produrlo autonomamente in quantità soddisfacenti per un adulto. Tuttavia, l’attività atletica può aumetare il bisogno di arginina e per questo si ricorre spesso all’utilizzo di integratori. Noi consigliamo l’Arginina Alfa-Chetoglutarato ma si tratta di un integratore molto diffuso e sono disponibili molte varianti.

Articoli di approfondimento

Se vuoi avere informazioni più specifiche su certi tipi di integratori e i loro effetti, ecco qui una lista degli articoli di approfondimento:

Hai trovato questo articolo interessante? Non dimenticare di cliccare MI PIACE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *